25 Settembre

TRASPORTO SCOLASTICO, LA SICUREZZA E’ PRIORITARIA In evidenza

Scritto da 

L'assessore Beneduce: in arrivo nuovi pullman 

Sant’Anastasia – Con l’apertura dell’anno scolastico partono tutti i servizi collegati al buon funzionamento dei plessi e in particolare, per quanto riguarda quelli garantiti dall’Ente, il servizio mensa e trasporto scolastico, oltre i buoni libro e la borsa di studio.

Come è noto, l’Ente anastasiano già da qualche anno ha scelto la strada della tecnologia ed è, infatti, data a tutti la possibilità di iscriversi al portale comunale, punto di aggregazione dei servizi interattivi del comune, per ottenere un pacchetto di servizi, tra cui quello di presentare l’istanza e la documentazione relativa al trasporto scolastico.

In merito va precisato che il servizio P.I. ha dovuto preparare e svolgere una nuova gara per il servizio trasporto scolastico, tenendo presente l’ubicazione dei plessi dei tre Istituti Comprensivi, la provenienza della platea scolastica, gli orari scolastici e quant’altro utile ad una buona organizzazione, richiedendo mezzi di trasporto regolari ed adatti alla tipologia delle strade centrali e periferiche, anche in funzione del numero di alunni da trasportare.

“Il servizio P.I. ha svolto un ottimo lavoro, attenendosi agli indirizzi del mio assessorato nel preparare la gara per il servizio trasporto scolastico, che affidiamo ad una ditta esterna, non avendo come comune i mezzi ed il personale necessario. Come spesso accade, anche in modo strumentale, vengono veicolate le notizie più disparate senza verificare alla fonte la verità. Abbiamo, infatti, previsto l’utilizzo di mezzi in ottimo stato e la ditta appaltatrice del servizio ha fornito all’Ente la documentazione di ciascun mezzo utilizzato per il trasporto scolastico, corredato della relativa assicurazione. Dagli atti in mio possesso – afferma l’assessore Bruno Beneduce – tutti i pullman che servono il nostro trasporto scolastico sono stati debitamente revisionati ed in regola, normalmente assicurati, per cui i genitori e gli alunni possono stare tranquilli e sia loro che chiunque fosse interessato possono in maniera trasparente visionare i documenti relativi ai mezzi di trasporto alunni. Siamo molto attenti alle esigenze dei nostri studenti, per cui cerchiamo a monte di garantire un servizio affidabile, sicuro e fruibile dall’utenza della periferia e del centro cittadino. Una notizia che posso anticipare è che presto avremo nel servizio trasporto scolastico due nuovi pullman che andranno a migliorare un servizio già di per sé sicuro ed efficiente”.

“Come ogni anno scolastico, abbiamo il dovere di assicurare il servizio trasporto scolastico agli alunni e l’abbiamo fatto con particolare attenzione ai collegamenti da e per le periferie, cercando da un lato di non far aumentare i costi, essendo un servizio a domanda individuale, dall’altro di renderlo quanto più efficiente e sicuro possibile. La sicurezza degli utenti del servizio di trasporto scolastico rappresenta, infatti, una priorità dell’azione amministrativa e pertanto il livello di attenzione è assolutamente elevato. Quindi – dice il sindaco, Lello Abete – possiamo in ogni momento esercitare il dovuto controllo ed attualmente possiamo affermare, documenti alla mano, che tutti i mezzi utilizzati per il trasporto scolastico risultano revisionati ed in regola. Vanno categoricamente smentite le critiche e le illazioni sui social, non si scherza con la sicurezza della platea scolastica e non vanno creati allarmismi, piuttosto è utile una fattiva e costruttiva collaborazione di tutti con l’Amministrazione, sapendo che possiamo fornire le più ampie rassicurazioni agli utenti del servizio trasporto scolastico e, nella massima trasparenza, mettere a disposizione la documentazione dei mezzi utilizzati nel territorio anastasiano per il trasporto dei nostri alunni”.

Il Direttore - Giuseppe Piscopo

 

 

 

Letto 117 volte Ultima modifica il Mercoledì, 25 Settembre 2019 15:30
Vota questo articolo
(1 Vota)
Altro in questa categoria: « LETTERA APERTA AGLI STUDENTI
Devi effettuare il login per inviare commenti