06 Giugno

STUDENTI RAGGIANTI PER LA CONSEGNA DEL PLESSO LIGUORI In evidenza

Scritto da 

Sant’Anastasia – E' stata una splendida festa per gli studenti, ben preparati dalle docenti e dalla Dirigente del I° I.C. Maria Capone, l'ufficialità della consegna della nuova scuola, l'ex Centro Liguori, appositamente ristrutturato dall'Amministrazione. Ad accogliere il sindaco Lello Abete e l'assessore alla P.I. Bruno Beneduce, nonché il parroco don Ciccio D'Ascoli, due ali di studenti, genitori e docenti, con il personale degli uffici comunali preposti, hanno manifestato la loro soddisfazione con molti applausi spontanei.

Dopo la benedizione del luogo a cura del parroco, che ha augurato ai piccoli di essere buoni cittadini del domani, la Dirigente Maria Capone ha espresso la propria soddisfazione, ringraziando la collega Angela De Falco, per l'ospitalità delle classi nel plesso di via Strettola, durante il periodo dei lavori alla Liguori.

Come avevamo programmato il plesso è stato inaugurato e consegnato idealmente ai ragazzi, per far loro costatare quanto è accogliente e migliore del precedente plesso Sodani, che abbiamo chiuso nel rispetto della sicurezza degli alunni, dopo le verifiche tecniche che abbiamo disposto su tutte le strutture scolastiche. Devo dire che è stata veramente una bella festa anche per me – dice Lello Abete – perché vedere tanta gioia sui volti dei ragazzi è la soddisfazione più grande per un sindaco. A settembre gli alunni inizieranno l'anno scolastico nel nuovo stabile. Un grazie agli assessori Carmen Aprea, e Bruno Beneduce che si sono succeduti nelle deleghe alla P.I., un grazie all'assessore Palmarosa Beneduce per il lavoro svolto con le associazioni che prima erano all'interno della struttura ed oggi alloggiate presso la Biblioteca G. Siani e un grazie agli uffici LL.PP. e P.I. per la collaborazione, nonché un grazie all'ass. Fernando De Simone, che con la Protezione Civile ha seguito passo passo l'andamento dei lavori del nuovo plesso del I° Istituto Comprensivo. Siamo soddisfatti di aver dato importanza alle scuole, alla sicurezza dei ragazzi e questa mattinata di vera festa testimonia l'oculatezza della nostra programmazione”.

 

Il Capo Ufficio Stampa

Giuseppe Piscopo

Letto 150 volte Ultima modifica il Martedì, 19 Giugno 2018 16:08
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti