All for Joomla All for Webmasters
03 Luglio

IL SINDACO: INTOLLERABILE L'INCIVILTA' In evidenza

Scritto da 

 DIFFERENZIATA, FIOCCANO MULTE 

Sant'Anastasia (NA) – Tremila EURO di multe in trenta giorni: questo il risultato dei controlli effettuati presso condomini e abitazioni civili in merito alla raccolta differenziata.

Da inizio a fine giugno scorso, una task-force con a turno sei uomini della Polizia Municipale e delle Guardie Ambientali, diretta dal Comandante Fabrizio Palladino, è stata dedicata alla “Operazione Sant'Anastasia pulita” e, quindi, alla verifica del deposito dei rifiuti porta a porta, al fine di rilevarne le criticità. Il lavoro svolto dal personale è stato puntuale e mirato, tanto da portare ad elevare circa € 3.000,00 di sanzioni per violazione dell'ordinanza sul corretto deposito dei rifiuti, rientranti nel programma della raccolta differenziata.

Raggiunti dalle multe sia amministratori di condominio per il deposito di sacchetti di rifiuti in difformità al calendario per la raccolta differenziata sia privati cittadini che, in vari casi, depositano fuori orario. Dai controlli effettuati risulta che il centro del paese sta migliorando, mentre più critica è la zona boschetto.

La task-force in campo con un servizio periodico deve avere tolleranza zero contro il deposito incontrollato di rifiuti, elevare contravvenzioni e applicare un procedimento penale laddove possibile, al fine di azzerare fenomeni di inciviltà che minano l'immagine del paese e danneggiano l'intero sistema di raccolta porta a porta dei rifiuti.

Ricordiamo le regole della raccolta porta a porta: dalle ore 20:00 alle ore 4:00 del mattino successivo, l'umido – sacchetto bianco biodegradabile - potrà essere depositato in sacchetti trasparenti presso la propria abitazione nei giorni di domenica, mercoledì e venerdì; l'indifferenziato – sacchetto grigio - potrà essere depositato solo il lunedì; per plastica e metalli in sacchetto giallo il martedì; carta, cartone e tetrapak in sacchetto azzurro il giovedì.

Gli esercenti commerciali, invece, potranno depositare, davanti al proprio esercizio ed in modo ordinato, gli imballaggi di cartone il lunedì, il mercoledì ed il venerdì; la domenica è dedicata al vetro depositato nei contenitori blu distribuiti alle famiglie. Pile e farmaci tutti i giorni possono essere portati rispettivamente nei negozi autorizzati e nelle farmacie; gli oli esausti nell'isola ecologica e gli indumenti negli appositi contenitori presenti sul territorio.

Un ritiro su prenotazione telefonica è previsto per gli ingombranti. E' sufficiente una sola telefonata di prenotazione al numero verde 800767625 per ottenere il ritiro di pannolini e pannoloni, ben raccolti in sacchetti trasparenti, da depositare poi il giovedì davanti al proprio domicilio.

Abbiamo messo in campo la task-force di 6 uomini tra polizia municipale e guardie ambientali, coordinati dal Comandante dott. Fabrizio Palladino, nell'operazione "Sant'Anastasia Pulita", perché per chi non differenzia c'è e ci sarà tolleranza zero! Le sanzioni amministrative elevate in un solo mese sono tante e questo è un chiaro segno che l'inciviltà ancora è presente in alcuni cittadini, ma per colpa di pochi non possono pagare in tanti. Una differenziata efficiente vuol dire, prima di tutto, poter ridurre la tassa sui rifiuti – dice il Sindaco Lello Abete. Lo abbiamo comunicato e spiegato in tutto paese! Spiegatelo a vostri vicini, ai vostri familiari, ai vostri amici: dateci una mano in questa battaglia che molti "fanno finta" di non comprendere. Dietro una corretta differenziata non vi sono vittorie politiche di cui vantarsi, la paternità di aver reso un paese pulito non appartiene a nessuno: vince solo il paese!”

Giuseppe Piscopo

Letto 853 volte Ultima modifica il Lunedì, 03 Luglio 2017 11:56
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti