All for Joomla All for Webmasters
17 Gennaio

Assunzioni LSU, effettuata la prova selettiva In evidenza

Scritto da 

Sant’Anastasia – I lavoratori socialmente utili (LSU) in servizio presso il comune di Sant'Anastasia hanno effettuato ieri la prova selettiva, che apre le porte all'assunzione in pianta stabile per nove di loro nell'arco di tre anni. Due, in quanto primi in graduatoria, saranno assunti a breve.

Dopo l'approvazione del piano del fabbisogno di personale 2018/2020, la Giunta Comunale ha aderito all'avviso pubblico della Regione Campania - approvato con decreto dirigenziale n. 22 del dicembre scorso, per la stabilizzazione dei lavoratori socialmente utili in utilizzo presso le pubbliche amministrazioni e già inseriti nell'elenco regionale di cui all'art. 2, comma 1 del D.lgs. n. 81/2000 - per accedere agli incentivi una tantum riconosciuti dalla Regione per ogni lavoratore stabilizzato.

La prova selettiva interna è stata aperta a tutti i LSU in servizio al comune ed è stata stilata la graduatoria provvisoria degli idonei. Il programma di assunzione dell'Ente prevede la copertura a gennaio di 2 posti a tempo pieno di operatore/ausiliario nei servizi generali; 5 posti a tempo parziale al 90% di operatore/ausiliario nell'area tecnica, con decorrenza gennaio 2019; 2 posti a tempo parziale al 90% di operatore/ausiliario nei servizi tecnici, con decorrenza gennaio 2020.

L'apposita Commissione esaminatrice, presieduta dal Segretario Generale dott. Egizio Lombardi, ha tenuto conto - per formare la graduatoria – dell'anzianità di servizio, dell'anzianità progettuale di servizio presso l'Ente e della valutazione del colloquio, svolto su argomenti inerenti il ruolo da ricoprire e sulle nozioni generali dell’ordinamento degli Enti Locali.

Entro il 22 gennaio prossimo, l'Ente dovrà produrre l'apposita istanza alla Regione Campania per accedere agli incentivi una tantum riconosciuti dalla Regione per ogni lavoratore stabilizzato.

Il direttore - Giuseppe Piscopo

Letto 230 volte Ultima modifica il Mercoledì, 17 Gennaio 2018 13:26
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti